Rosso Antico ®

Il Rosso Antico è un famoso vino aromatizzato prodotto dal 1962 dall’antica fabbrica di liquori Buton, di San Lazzaro di Savena.
Il Rosso Antico, di color rubino vivo, presenta un sapore dolce-amaro con retrogusto di agrumi e vaniglia.
La sua gradazione alcolica è del 15% e ne viene consigliato il consumo come aperitivo, servito liscio con una fettina d’arancia.
È stato un aperitivo molto in voga a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 ma fu momentaneamente ritirato dal mercato, nel 1977, a causa del contenuto di colorante E123, ritenuto potenzialmente cancerogeno.
In realtà il ritiro del prodotto fu attuato in via provvisoria e precauzionale, e tuttavia gli studi scientifici non hanno escluso completamente la pericolosità del colorante.
Rosso Antico fu rimesso sul mercato e lo è tuttora, con una formulazione che non utilizza più E123, ma altri coloranti comunque consentiti dalla legge.
Dopo la risoluzione del caso, la Buton ha continuato a commercializzare la bevanda, tuttora disponibile sul mercato.
Oggi Rosso Antico è distribuito da Montenegro Srl

—-

Rosso Antico is a dessert wine produced in San Lazzaro di Savena Italy. It is produced by the infusion of 32 herbs macerated in alcohol (including rosemary, thyme and sage) and then added to a mixture of 5 different types of wine.
The drink is ruby-colored[1] and has a sweet-sour flavor with notes of citrus and vanilla. Its alcohol content is 17% and is recommended for consumption as an aperitif, served plain with a slice of orange.
It is sometimes used as an ingredient in a Negroni cocktail, as a substitute for Campari.

via 500px http://ift.tt/1CoKAtH

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...